• Pallavolo, Holimpia ci siamo. Domenica a Gela potrà essere B2

    Un 3-0 secco per scacciare brutti fantasmi dopo il ko di Comiso. Una vittoria netta contro un avversario forte (il Pozzallo) per ribadire chi fosse stata sinora la compagine leader di questa Serie C femminile di pallavolo. Un successo che apre le porte alla Serie B2 perché adesso l’Holimpia è arrivata a un passo dal traguardo. Domenica alle 18 l’ultimo atto a Gela che, salvo cataclismi, consegnerà la promozione alle ragazze di Claudio Cammarana, capaci di condurre questo campionato dal primo all’ultimo, con una serie di 19 vittorie consecutive interrotta solo dal ko di Comiso, ma una marcia ripresa con il successo contro Pozzallo: “Volevamo fortemente questa vittoria e lo abbiamo dimostrato – ha detto Cammarana -. Abbiamo giocato un’ottima fase break, esattamente come l’avevamo preparata in settimana. Aver vinto tutte le gare in casa è un bellissimo risultato, assolutamente non semplice in questo girone; le ragazze devono esserne orgogliose”. E adesso tutte concentrate per Gela, poi testa alla Coppa Sicilia con la Final Four in programma la settimana successiva e la semifinale contro Canicattini per quello che potrebbe essere uno storico double per la società di Giuseppe Carpinteri.

    728x90_Alfa
    freccia