• Pensiline davanti alle scuole, Cantiere Siracusa: “Indispensabili”

    Dotare ogni scuola di pensilina per favorire le lunghe attese quando piove. E’ la richiesta che Cantiere Siracusa avanza all’amministrazione comunale. Il portavoce, Gianluca Scrofani e i consiglieri Chiara Catera, Tonino Trimarchi, Sergio Bonafede e Giuseppe Impallomeni sottolineano che “la pioggia è di per sé un ostacolo alla regolare funzione delle nostre azioni quotidiane. Negli ultimi anni-fanno notare i componenti di Cantiere Siracusa-  assistiamo ad un cambiamento climatico ove le precipitazioni, sempre più frequenti, sono più massicce e dannose. Le lunghe code creano ritardi e per le attese davanti alle scuole non è garantito nessun luogo di riparo.Un costo minimo di 3 mila euro a scuola -concludono – consentirebbe a bambini e genitori di usufruire di un riparo dalle intemperie”.

     

    728x90_jeepr_4xe
    freccia