• Siracusa. Con lo svincolo delle somme il servizio Asacom potrà ripartire

    Nei prossimi giorni saranno svincolate dall’Assessorato regionale alla famiglia e al lavoro le somme per l’avvio del servizio Asacom a Siracusa. Si tratta dell’assistenza alla comunicazione e all’igiene, per i bambini e i ragazzi disabili nelle scuole della provincia di Siracusa, rimasto bloccato per mancanza di fondi.
    A metà luglio la ex Provincia Regionale aveva chiesto alla Regione lo svincolo delle somme previste e stanziate ma bloccate.
    Il sindacato della scuola, Flc Cgil, non nasconde comunque la sua amarezza. “E’ davvero spiacevole – dice il segretario Paolo Italia – constatare che servizi fondamentali per garantire lo svolgimento delle attività scolastiche agli studenti diversamente abili non siano stati avviati già dal primo giorno di scuola. Abbiamo ricevuto rassicurazioni importanti. Ci auguriamo non sia solo un annuncio”.

    image_pdfimage_print
  • freccia