• Siracusa. Parcheggio Von Platen, tra guasti e usura: via alla riqualificazione

    Telecamere di videosorveglianza al Parcheggio Von Platen, una sbarra per l’accesso e per l’uscita, insieme alla sistemazione delle lastre delle coperture che hanno subito distacchi e alla sistemazione degli impianti che presentano malfunzionamenti. La struttura non versa nelle migliori condizioni ma continua a rappresentare, nei progetti del Comune, un’importante valvola di sfogo, per la posizione strategica in cui è situata, ad un passo dal Santuario e vicino al Museo Paolo Orsi e all’area archeologica. Il Settore Mobilità e Trasporti, retto dall’assessore Maura Fontana, è pronto a intervenire per risolvere delle criticità che da tempo rendono poco utilizzabile il parcheggio Von Platen, nonostante le potenzialità. Si tratta, peraltro, dell’area in cui, quando sarà possibile, i camperisti torneranno a stazionare.

    Allo stato attuale, si registra anche il mancato funzionamento di colonnine che forniscono l’energia all’area camper e di parte dell’illuminazione interna  (fari). A questo vanno ad aggiungersi le discariche abusive che continuano ad essere create all’interno. Anche su questo è in programma un intervento di ripristino.

    Gli interventi dovrebbero essere realizzati nelle prossime settimane. Un impegno di spesa che ammonta a circa 6 mila euro. Costo minimo rispetto a quello che il Comune auspica possa essere il risultato. Un modo anche per preparare il parcheggio alla ripresa dell’attività turistica.

    “Con un piccolo intervento – spiega l’assessore Fontana-intendiamo dare regole all’utilizzo di un parcheggio forse fino ad oggi sottovalutato. L’area usata troppo spesso come piccola discarica deve diventare quello che in realta’ e’ ossia un parcheggio in un punto strategico della città”.

    freccia