• Siracusa. Pericolo in piazza della Repubblica: cadono ancora vetri dalle finestre dell'ex Tribunale

    Era già successo a gennaio, si è ripetuto anche in questi ultimi giorni di forte vento e maltempo. Dalle finestre del fatiscente e abbandonato stabile che ospitava diversi anni fa il Tribunale di Siracusa sono piombati sull’asfalto molti pezzi di vetro, in particolare sul marciapiede di largo 2 Giugno. Pezzi di vetro che fortunatamente non hanno colpito nessuno ma che segnalano ancora una volta la pericolosità legate alle condizioni di un edificio al centro anche di una decennale contesa giudiziaria.
    Un lettore di SiracusaOggi.it, Mauro, si sfoga. “Ho rimosso i pezzi piu grossi ma serve l’attrezzatura idonea, con le mani è pericoloso. Mi chiedo: cosa aspettano a mettere in sicurezza l’edificio? Aspettano che qualcuno si ferisca seriamente o, peggio, che ci scappi il morto? Perche la pubblica amministrazione non agisce contro i proprietari e li obbliga ad agire in fretta?”.
    (foto: l’intervento dello scorso gennaio)

    728x90_Alfa
    freccia