• Siracusa. Polemiche dopo Report, Favara: “La superficialità minaccia per la nostra salute”

    “La superficialità di chi ci gestisce, non deve diventare una minaccia per la nostra salute”.  Cosi il capogruppo di Amo Siracusa commenta la polemica scaturita dopo la messa in onda di Report. “Rafforzo in me la convinzione di non essere rappresentato come dovrei-dice Favara – e non parlo da consigliere ma da ipotetico utente e paziente. Credo che come me la pensino decine di siracusani;
    Il tentativo di voler far passare il nostro presidio come uno dei più avanzati e preparati all’emergenza è stato finalmente smascherato”. Favara torna a manifestare solidarietà nei confronti del personale sanitario. “Dovevamo essere la provincia più tutelata -prosegue Favara – visto che accogliamo centinaia di trasfertisti”. L’esponente di Amo Siracusa esprime cordoglio alla famiglia del direttore del parco archeologico di Siracusa Rizzuto, vittima del coronavirus e alle altre famiglie colpite “da tale dolore. Questo avrebbe forse dovuto dirlo qualcun altro, invece di trincerarsi dietro i silenzi”. Chiaro il riferimento al direttore generale dell’Asp, Salvatore Lucio Ficarra.

    freccia