• Siracusa, che vergogna: in 48 ore rubate stelle di Natale e ciclamini che abbellivano la città

    Hanno avuto vita breve alcune stelle di Natale e ciclamini con cui pochi giorni fa è stata abbellita la città. Comparse dentro le fioriere o direttamente piantumate negli spazi verdi, hanno regalato un elegante tocco di colore che non guasta sotto le feste.
    Certo, una scelta “normale” in tante città ma non così a Siracusa che tutto è fuorchè una città “normale”. In meno di 48 ore diverse stelle di Natale, con o senza fioriera, sono state rubate da marciapiedi ed aiuole. In via Mosco i ciclamini sono stati addirittura estirpati dalle ciotole. Sconsolato l’assessore al verde pubblico, Andrea Buccheri, che pure aveva spinto per abbellire il capoluogo sotto le feste.
    Siracusa, la città del lamento, povera di coscienza e valori, perde la speranza anche dentro vasi rimasti vuoti.

    728x90_Alfa_Giulietta
    freccia