• Ippica: si tingono di rosa le prove centrali di trotto al “Mediterraneo”

    Amy Lee e Aura Rab sono state le protagonisti delle due prove più ricche in programma nel convegno di trotto all’Ippodromo del Mediterraneo di Siracusa. Ha aperto le danze proprio Amy Lee che, cancellando le ultime fallose performances, ha siglato il Premio Trapani, una equilibrata condizionata riservata a ben 10 cavalli di 3 anni. Comandata da Giuseppe Porzio Jr, leader dall’ingresso in retta d’arrivo, è riuscita a mantenere quella lunghezza di vantaggio che gli ha permesso di imporsi sul veloce Atsalud, arginato così al posto d’onore. E’ salito sul podio anche Afrotide Trebì, che ha ottenuto la terza moneta. Aura Rab, invece, ha impresso il suo sigillo nella Premio Marsala, quinta competizione in programma. Tra le femmine di 3 anni, guidate dai Gentleman, nel Premio Marsala è poi emerso il nome di Aura Rab. Diretta da Domenico Termini, si è fatta minacciosa negli ultimi metri di gara, sulla battistrada Ashai, apparigliandola e battendola di precisione proprio sul palo. Ha completato la terna di questa reclamare Agape Rab.

    6469_bmw_theix3_aRicarica_728x90_ga
    freccia