• Siracusa calcio, si lavora in vista del Catanzaro e Favara promuove l’Orgoglio aretuseo

    Il Siracusa ha ripreso ad allenarsi ma non scenderà in campo questo fine settimana, per il turno di riposo previsto da calendario. Gli azzurri sono tornati al lavoro per preparare la sfida del prossimo 28 aprile con il Catanzaro. Ai box Tuninetti, Parisi e Turati, differenziato per Catania. Lavoro atletico e partite a tema il programma odierno. La squadra tornerà ad allenarsi domani alle ore 15 mentre sabato è prevista una sgambata con la Berretti di Cacciola fresca di qualificazione alle fasi finali dopo essere arrivata seconda nel proprio girone davanti a Trapani e Catania. In casa azzurra però, come detto, si guarda già all’impegno col Catanzaro poiché un successo garantirebbe la permanenza in Serie C alla squadra di Ezio Raciti. Ed è per questo che il consigliere comunale e tifoso Gaetano Favara ha organizzato la giornata dell’Orgoglio Aretuseo, al fine di poter portare quanta più gente possibile allo stadio non foss’altro perché il match rappresenterà il congedo degli azzurri dal proprio pubblico in questo campionato.

    freccia